01/03/2024
(21.05.14)

Regole Spinale Manez, Fondazione Museo storico del Trentino, seminario IL VALORE DELLE RISORSE COMUNI NELLA FORMAZIONE DELLA MONTAGNA DI DOMANI

Il 30 e 31 maggio 2014, si terrà a Trento, presso le Gallerie di Piedicastello, il seminario “Il valore delle risorse comuni nella formazione della montagna di domani”.
L’iniziativa intende stimolare l’approfondimento e la discussione sul tema della gestione collettiva delle risorse di un dato territorio, a partire dalla illustrazione di alcune storie di successo da parte di esperti del settore a livello nazionale. Nella sessione conclusiva si presenterà quanto emerso dai gruppi di lavoro e si dialogherà con i rappresentanti del governo del territorio e del mondo della ricerca e dell’innovazione, per condividere gli elementi rilevanti nel dibattito sulla gestione futura delle risorse comuni.

I territori rurali e montani sono al centro di una crescente pressione per trovare, attraverso le forme dell’innovazione, strategie adeguate per aumentare competività ed attrattività. Nelle aree montane in particolare si dovrebbero utilizzare al meglio le conoscenze e le visioni esistenti, per arrivare all’obiettivo collettivo e condiviso del miglioramento della gestione delle risorse, in particolare quelle comuni a molteplici soggetti.
È necessario individuare percorsi nuovi, sia nelle forme di governo sia nelle tecnologie, nonché azioni di “resilienza” verso le sfide del cambiamento globale. La resilienza dei sistemi montani – capacità di adattarsi e innovarsi pur non perdendo la propria identità – può solo fondarsi sulle esperienze che nell’arco alpino durante secoli sono state in grado di adattarsi alle mutate condizioni permettendo il benessere della comunità e su una gestione delle risorse, incluso il paesaggio, lungimirante e consapevole.

I risultati emergenti da questo evento saranno presentati in occasioni del ForumAlpinum 2014 che si svolgerà a Darfo Boario Terme dal 17 al 19 settembre 2014.

Il seminario è parte del progetto “Regole di Spinale e Manez: tra memoria e futuro. Memorie di comunità: dalla gestione collettiva ultracentenaria agli insegnamenti per il futuro”. Il progetto ha come soggetto capofila il Centro Studi Judicaria e coinvolge, oltre alle Regole di Spinale e Manez, la Fondazione Museo Storico del Trentino, il Parco Naturale Adamello Brenta, il Comune di Ragoli, il Centro di Formazione Professionale dell’Università Popolare Trentina, il Settore beni librari e archivistici della Soprintendenza per i beni librari archivistici e archeologici (Provincia Autonoma di Trento) nonché il Centro Studi e Documentazione sui demani civici e le proprietà collettive (Università degli Studi di Trento). Il progetto, della durata di 20 mesi (da giugno 2013 a gennaio 2015), è sostenuto finanziariamente dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.

La partecipazione al seminario è gratuita, previa iscrizione
 

Per informazioni:
Email: memoriadelleregole@gmail.com
https://sites.google.com/site/memoriadelleregole/home

PDF Programma