23/06/2024
(18 Giugno 2014)

RE-CYCLE ITALY, incontri PAESAGGIO E RICICLO, MODERNO E RICICLO

Programma degli eventi:


Trento, “Pedala e ricicla”

ore 9, Partenza del percorso “re_CYCLE” con le nuove biciclette e-motion (Progetto bike sharing Provincia Autonoma di Trento, Assessorato alle infrastrutture e all’ambiente) “Riscoprire Trento in bicicletta lungo i luoghi del riciclo urbano e della mobilità sostenibile” (ingresso dipartimento di sociologia, via verdi; per iscriversi:chirizzi@gmail.com)

ore 10,30, Sociologia, Aula Kessler, Seminario si temi del percorso “re_CYCLE”

Rovereto, “Paesaggio e riciclo”

ore 14,30 Piazza del Mart
apertura delle mostre:

  • Recycle Italy. Il punto sulla Ricerca nazionale delle undici Università al lavoro; 
  • Ecoexhibit design, Concorso promosso con la Fiera di Bolzano intorno al progetto di allestimento sostenibile e riciclabile  

Workshop “Cityland_Scape Recycle: tra lacerti di modernità e vuoti a perdere, modernismo e dismissione industriale”. Sguardi e confronti su Recycle Italy
opening: Cristiana Collu, direttrice del Mart
Stefano De Martino/ Karen Lohrmann “Waiting Land”, esiti da una ricerca sull’edilizia spontanea lungo le coste del sud Italia;
Esperienze: Wittfrifda Mitterer, Tra Recycle e Biosustainability

Coordinano il workshop Pino Scaglione e Renato Bocchi.
Recycle Lab Italy: Mauro Berta, Francesca Castelli, Andrea Del Piano, Raffaella Fagnoni, Andrea Gritti, Frabrizia Ippolito, Sara Marini, Giulia Menzietti, Consuelo Nava, Francesca Pignatelli, Chiara Rizzi, Daniele Ronsisvalle, Fabrizio Zanni
Responsabili Unità di Ricerca Recycle Italy: Renato Bocchi, Giorgio Cacciaguerra, Maurizio Carta, Pippo Ciorra, Francesco Garofalo, Carlo Gasparrini, Mosè Ricci, Ilaria Valente, Claudia Battaino, Maurizio Costantini, Corrado Diamantini, Claudio Lamanna, Pino Scaglione, Vincenzo Cribari, Stefania Staniscia, Luca Zecchin, Andrea Revolti (UNITN Recycle)

Visita alla mostra, “PERDUTI NEL PAESAGGIO”

Villa Lagarina, “Moderno e riciclo”

ore 19.30, Palazzo Libera
proiezione all’aperto del documentario autoprodotto “Adalberto Libera, lo spazio della modernità nel cinema”, a cura di Chiara Rizzi e degli allievi dei Corsi di Architettura di Trento, Anna Berloffa, Salvatore Bruni, Francesca Miglietta

PDF Invito