24/05/2024
(26 Agosto 2021)

OHT – LITTLE FUN PALACE: DUE APPUNTAMENTI APERTI AL PUBBLICO

Little Fun Palace è la Summer School di OHT [Office for a Human Theatre] che intrecciando arti performative, antropologia, scienze naturali, architettura e paesaggio s’interroga su come lo spazio produce realtà. Due gli eventi aperti al pubblico previsti alla terrazza delle stelle alle Viote  del monte Bondone per sabato 28 agosto “Verso la specie – Ballo al tramonto della Compagnia Mòra” di Claudia Castellucci e e per domenica 29 agosto con lo Studio Folder sul tema “A moving border – Alpine Cartographies of Climate Change”.

28 agosto 2021 – ore 19.30
Claudia Castellucci
VERSO LA SPECIE – Ballo al tramonto della Compagnia Mòra
Il titolo contiene un proposito coreografico: Verso la specie! Ovvero rintracciare e riprodurre l’affiorare di immagini essenziali e generali, appena definite per essere distinte. La ricerca del ritmo attinge alla metrica della poesia greca arcaica, di cui si sono scelti alcuni piedi. Il versante animale del ritmo è invece ricavato dal movimento dei cavalli. La danza è una rivelazione della presenza individuale, la quale si staglia dal – e grazie al – movimento corale. La musica è l’origine propulsiva di questa danza, con una composizione cresciuta assieme al movimento, passo dopo passo.

Dopo lo spettacolo sarà possibile osservare le stelle in una passeggiata naturalistica organizzata del MUSE Museo delle Scienze. Necessaria prenotazione specifica chiamando 0461.270311.

29 agosto 2021 – ore 11.00
Studio Folder
A MOVING BORDER – Alpine Cartographies of Climate Change
Attingendo ai risultati della ricerca Italian Limes, il libro A Moving Border – Alpine Cartographies of Climate Change riflette su come i confini siano sia materiali che immaginati e sui modi in cui il riscaldamento globale sfida la concezione occidentale del territorio. Inoltre, fornisce un modello d’intervento spaziale in un mondo in cui i processi ecologici sono destinati a dominare le questioni geopolitiche.

ore 12.30 – GRAMSCI PICNIC
Un picnic su delle tovagliette ispirate all’opera Chiaroscuro dall’artista Alfredo Jaar. Ognuno è invitato a portare il proprio cestino oppure a consumare un menu francescano ma goloso. Il picnic prenderà forma e colore in modo organico e spontaneo, proprio come Gramsci definiva l’intellettuale, e concluderà la settimana di ricerca della Scuola Nomadica di Little Fun Palace.

Gli eventi sono gratuiti, ma necessitano di prenotazione al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-little-fun-palace-in-alpeggio-163614281721

Per maggiori informazioni sull’intero progetto: http://www.oht.art/it/lfp-nomadic-school-2021.html

PDF programma