29/05/2024
(17 Maggio 2021)

GIOVEDÌ IN ARCHIVIO PROVINCIALE: CARLO KELLER

Dopo la presentazione del Quaderno Archivi del costruire. Per una storia dell’architettura e dell’ingegneria in Trentino, avvenuta giovedì 29 aprile scorso, con i “Giovedì in Archivio provinciale” si torna ad approfondire un archivio professionale, al quale sono dedicati alcune riflessioni introduttive (pp. 59-77) ed un capitolo del volume (pp. 268-315).

Giovedì 20 maggio 2021 (ore 17-19) si svolgerà, in modalità a distanza, un Dialogo su documenti e fotografie dello studio di Carlo Keller architetto: un archivio “terapeutico” durante il quale interverranno Roberta G. Arcaini e Fabio Campolongo (Soprintendenza per i beni culturali) con Ilaria Tunisi e Umberto Fumai.

L’archivio dell’arch. Carlo Keller, nato a Cles nel 1906, è stato donato all’Archivio provinciale di Trento dalla nipote Ilaria Tunisi. Keller, formatosi presso l’Istituto Superiore di Architettura di Venezia da poco istituito – nel 1926 -, fu attivo dagli anni Trenta agli anni Ottanta; venuto a mancare a Trento il 24 maggio del 1982, ci ha lasciato in eredità un patrimonio di costruzioni e di progetti.

Viene presentato come “archivio terapeutico” per sottolineare due aspetti: l’intensa attività in ambito di edilizia ospedaliera, all’interno di una produzione che si scoprirà molto varia, svolta da Keller e dai suoi collaboratori, come ad esempio Umberto Fumai, e l’utilità di questa documentazione, per “prendersi cura” di edifici realizzati nei decenni scorsi, fra i quali la Stazione delle autocorriere in via A. Pozzo a Trento (1954 ca.) e l’Ospedale S. Chiara (1960-1969).

Gli archivi, prodotti insieme agli edifici, si rivelano e permettono di interpretare questo patrimonio per scelte attuali e per il futuro.

L’iniziativa è accreditata presso l’Ordine degli architetti PPC della provincia di Trento (2 CFP)

Per partecipare attivare il link
https://sites.google.com/provincia.tn.it/giovedinarchivio/home

Informazioni: 0461-494455 (Roberta G. Arcaini);
e-mail: archivio.provinciale@provincia.tn.it

PDF invito