29/05/2024
(24 Marzo 2014)

Fondazione Museo storico del Trentino, Comune di Levico Terme, Provincia autonoma Trento, FORTE PURA SALUBRE ACQUA: MOSTRA SUL TURISMO TERMALE NELL’ARCO ALPINO – LEVICO TRA XIX E XX SECOLO

Le fonti di acqua minerale continuano a rappresentare un’importante risorsa naturale del territorio alpino. Oltre all’imbottigliamento e alla commercializzazione delle acque, numerose località hanno conosciuto una significativa trasformazione urbanistica, sociale, economica e culturale per effetto del costante incremento del flusso turistico, attratto dall’efficacia delle cure idroponiche e dalla salubrità dei luoghi. L’abitato di Levico Terme si è mutato da borgo a vocazione fondamentalmente rurale a vero e proprio centro urbano, sul modello di altre famose stazioni termali mitteleuropee quali Bad Gastein, Ischl, Franzensbad, Marienbad.

La mostra “Forte pura salubre acqua” intende illustrare questo passaggio, soffermandosi soprattutto sul periodo compreso fra gli anni settanta dell’Ottocento e lo scoppio della prima guerra mondiale. La furia distruttiva delle due guerre, ma anche interventi dell’uomo, talvolta sconsiderati, hanno cancellato parte di questo passato. Molte delle prime strutture di accoglienza, come, ad esempio l’Hotel Regina o lo Stabilimento vecchio, o di quelle dedicate al tempo libero, come il cinema Varietà, oggi sopravvivono solo nella testimonianza di qualche sbiadita immagine o nelle indagini di chi ne ha ricostruito le vicende.

L’iniziativa, a cura di Francesco Filippi, Fabrizio Fronza, Elena Libardi, Laura Motter e Rodolfo Taiani, è stata realizzata della Fondazione Museo storico del Trentino, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Levico Terme e i Servizi Attività culturali e Conservazione della Natura e Valorizzazione ambientale della Provincia autonoma di Trento, con la partecipazione della Comunità Alta Valsugana e Bersntol, di Levico acque S.r.l e Terme di Levico e Vetriolo nonché con il patrocinio dell’ Euregio Tirol Alto Adige/Südtirol Trentino.

Le attività didattiche e le visite guidate sono a cura dell’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente della Provincia autonoma di Trento, Clio Servizi per la cultura e per il territorio, Laboratorio di formazione storica della Fondazione Museo storico del Trentino, Servizio Conservazione della natura e valorizzazione ambientale della Provincia autonoma di Trento.

Orario: da martedì a venerdì ore 14.00-19.00; martedì e giovedì anche ore 10.00-13.00; sabato, domenica e festività ore 10.00-13.00 / 14.00-19.00. Chiuso il lunedì, il 1° maggio e il 15 agosto 2014. Ingresso libero. Visite guidate su prenotazione.
 

Per informazioni:
Biblioteca comunale di Levico Terme
Tel. 0461 710206;
email levico@biblio.infotn.it

Fondazione Museo storico del Trentino
tel. +39 0461 230482 ;
fax +39 0461 1860127;
email info@museostorico.it

http://fondazione.museostorico.it/index.php/Il-Museo/Mostre-temporanee/Forte-pura-salubre-acqua-mostra-sul-turismo-termale-nell-arco-alpino-Levico-tra-XIX-e-XX-secolo