03/03/2024
(10.09.13)

STEP – stepincontra: “ENERGIA PAESAGGIO. Fonti rinnovabili, risparmio energetico e paesaggio”

Il sesto ciclo è dedicato alla progettazione sostenibile, con un approfondimento delle relazioni tra l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili, le politiche di risparmio energetico e la trasformazione del paesaggio.

I processi del costruire sono spesso indifferenti ai contesti, alle culture e alle condizioni paesaggistiche ed energetiche. Nuove conoscenze, appropriati strumenti di analisi climatico-ambientale e lo sviluppo di tecnologie avanzate aprono inedite prospettive progettuali che devono saper dialogare con i luoghi in cui si inseriscono.

La forma del tessuto edilizio (densità, complessità, ottimizzazione energetica) e il rapporto paesaggistico-ambientale incidono sia sulle scelte strategiche di pianificazione territoriale che sulla progettazione architettonica a ogni scala. Ne derivano strategie innovative che mostrano grande attenzione a una progettualità capace di coniugare la qualità urbanistica con l’eccellenza ambientale, generando risparmio energetico e, nello stesso tempo contenendo il consumo di suolo, secondo una visione contemporanea che non nega i valori, le forme del costruito o i paesaggi del passato, ma li fa rivivere, in una prospettiva che guarda al futuro. È un progetto collettivo che attraversa tutte le scale e che prelude alla costruzione di nuovi ‘paesaggi dell’energia’ dove il valore civile dell’opera si manifesta nella qualità architettonica e dove la definizione di modelli di sviluppo e di autosufficienza energetica tiene conto della cura del paesaggio.
 
Il primo incontro dal titolo “Fonti rinnovabili, risparmio energetico e paesaggio” si terrà il 3 ottobre mentre il secondo, sul tema “Le forme dell’energia: paesaggio-pianificazione-progetto”, è previsto per il 17 ottobre.
 
 

Programma

Green Energies Policies e trasformazione del paesaggio
Daniela Perrotti, LAREP-Scuola Nazionale Superiore di Paesaggio di Versailles

Risparmio energetico e produzione di energie rinnovabili: le comunità solari
Leonardo Setti, Università di Bologna

Il valore civile del progetto nella costruzione delle infrastrutture energetiche
Luciano Bolzoni, architetto, esperto di architettura moderna e contemporanea in ambito alpino 

Tavola rotonda
Moderatore Giulio Andreolli, Comitato Scientifico di step-Scuola per il governo del territorio e del paesaggio.
intervengono
Alberto Winterle, Presidente Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Trento
Lorenzo Bendinelli, Presidente Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Trento

Per informazioni: 
step – Scuola per il governo del territorio e del paesaggio, 
Via Diaz 15, 38122 Trento, 
tel. o461.020060, 
fax 0461.020010,
email step@tsm.tn.it, 

www.tsm.tn.it


PDF
invito