24/05/2024
(17 Gennaio 2023)

LA MOSTRA ”IL PAESAGGIO DEL TRENTINO” ALL’ITET PILATI DI CLES PER UN PERCORSO SUI PAESAGGI DEL LEGNO DELLA VAL DI NON

La mostra didattica itinerante “Il paesaggio del Trentino. Un percorso tra natura e interventi umani” è esposta presso l’ITET Pilati di Cles fino al 19 gennaio per lanciare il percorso didattico “Costruire Paesaggi” dedicato all’edilizia rurale dei masi della Val di Non e della Val di Sole. Già da alcuni anni l’indirizzo turistico ha avviato un approfondimento sulle relazioni tra le dinamiche turistiche e il territorio montano. L’evoluzione antropologica e storica dei manufatti in legno, componenti essenziali del paesaggio alpino, è il tema scelto per l’anno scolastico 2022/2023. Il progetto nasce dal percorso “Paesaggi di legno. Lavorare per corrispondenze: le connessioni legno-legno” realizzato dalla Tsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio in partnership con l’ETH di Zurigo, gli Ordini professionali e l’ENAIP di Villazzano.

Mercoledì 18 gennaio, all’ITET Pilati, Emanuela Schir presenterà i contenuti della mostra “Il paesaggio del Trentino. Un percorso tra natura e interventi umani” che, in quindici pannelli, compone un quadro sintetico degli aspetti materiali del paesaggio e dei significati che i diversi elementi che lo compongono assumono per le singole comunità. Nei mesi successivi la classe IV A indirizzo turistico svilupperà il percorso progettuale con l’intervento di alcuni esperti tra i quali il regista Michele Trentini e il ricercatore della Fondazione Museo Storico del Trentino, Alessandro de Bertolini. Tutor del progetto è Emanuela Schir, mentre il coordinamento didattico è curato dal prof. Ivo Pancheri.