02/03/2024
(22.06.21)

CULTURA E CREATIVITÀ PER LA RIPRESA DEI TERRITORI

La Summer Academy on Cultural and Creative Industries and Local Development (SACCI) è un progetto formativo e di capacity building co-organizzato da tsm-Trentino School of Management, il Centro OCSE di Trento per lo sviluppo locale e IRECOOP, che è giunto alla quarta edizione. L’obiettivo del progetto è fornire ai partecipanti una comprensione più profonda del settore delle Industrie Culturali e Creative, delle sue esigenze e dinamiche, e competenze specifiche nell’attuazione di strategie e sviluppo di contesti locali efficaci e integrati per liberare il potenziale delle ICC come motori per la crescita economica, l’occupazione, la creatività e l’inclusione.

Con l’evolversi dell’emergenza climatica e della crisi COVID-19 e i relativi impatti sulle disuguaglianze economiche, sociali ed educative, i responsabili politici, gli studiosi, i professionisti e gli attivisti per lo sviluppo sostenibile di tutto il mondo sono alla ricerca di nuovi modelli per comunità future più forti, sane, eque e resilienti.

La pandemia ha colpito in maniera ancora più severa le persone economicamente vulnerabili, socialmente isolate, più deboli, aumentando il divario tra le disuguaglianze.

I lockdown protratti, inoltre, hanno contribuito ad accelerare i cambiamenti nella geografia del lavoro, con il lavoro a distanza che gioca un ruolo importante nello svuotamento di quartieri e aree commerciali in molte città, con conseguenze negative per l’economia locale e la vivibilità dei luoghi. La pandemia ha messo in discussione anche la densità della vita urbana, evidenziando un nuovo ruolo che i luoghi più piccoli, più rurali e periurbani potrebbero svolgere nella ripresa.

Nell’attuale dibattito internazionale volto a riconsiderare l’attuale modello di crescita, le industrie culturali e creative possono essere messe al centro di una ripresa resiliente. I settori della cultura e della creatività rappresentano una fonte significativa di posti di lavoro e reddito, generando così anche importanti ricadute sull’economia in generale. Sono un motore di innovazione, una fonte di capacità creative e un traino importante anche per lo sviluppo e la crescita di altri settori, tra cui il turismo. Oltre agli effetti economici, anche l’impatto sociale è significativo: dal sostegno alla salute e al benessere, alla promozione dell’inclusione sociale e del capitale sociale locale.

Oltre a offrire una riflessione sulle politiche, i metodi e gli approcci che potrebbero essere attuati in questo processo di “ricostruzione”, durante SACCI 2021 verranno indagate buone pratiche che dimostrano come le ICC, se adeguatamente valutate e supportate, potrebbero essere la chiave per sbloccare la ripresa all’insegna della sostenibilità e per raggiungere gli obiettivi fissati dall’Agenda 2030.

La Summer Academy si svolgerà in lingua inglese in formato digitale dal 27 al 30 settembre 2021. È possibile candidarsi fino al 18 luglio 2021, i posti disponibili sono 24. L’esito della selezione verrà reso noto entro fine agosto.

 
PDF Programma