02/03/2024
(17.10.14)

Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale, AIAF e Associazione Agriturismo Trentino, corso LE SFIDE PER L’AGRICOLTURA DEL TERZO MILLENNIO. BIODIVERSITÀ, SOSTENIBILITÀ E CONSUMO CRITICO

Il 2014 è stato dichiarato dall’ONU “International Year of Family Farming” (Anno internazionale dell’agricoltura familiare), per evidenziare il grande potenziale dell’agricoltura familiare nella lotta alla fame e alla povertà, nel rafforzare la sicurezza alimentare e la nutrizione, nel migliorare i mezzi di sussistenza, nella gestione delle risorse naturali, nella protezione dell’ambiente e nel raggiungere uno sviluppo sostenibile, in particolare nelle zone rurali.

L’iniziativa dell’ONU intende promuovere attivamente i sistemi agricoli basati sulla comunità contadina, le politiche della famiglia, le cooperative e la pesca.

Il percorso formativo “Le sfide per l’agricoltura del terzo millennio”, ideato e organizzato dal CFSI in collaborazione con il Comitato Italiano per l’Anno Internazionale dell’Agricoltura Familiare (AIAF) – sede di Trento e l’Associazione Agriturismo Trentino, si propone l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul ruolo decisivo dell’agricoltura familiare nella produzione sostenibile di cibo e nella conservazione degli ecosistemi e della biodiversità nonché di facilitare il dialogo e il confronto tra soggetti diversi (agricoltori, operatori della cooperazione internazionale, esperti del settore, insegnanti).

Il corso si rivolge in particolare a studenti, insegnanti, operatori della solidarietà internazionale, agricoltori, agronomi, ingegneri ambientali.

Gli incontri prevedono il ricorso a lezioni frontali che hanno l’obiettivo di offrire punti di vista differenti: tesi e contro-tesi, la cui sintesi è continuamente affidata ai partecipanti attraverso il dibattito e il confronto attivo.

Programma
16 ottobre, ore 17.00 – 20.00
Sovranità alimentare e risposte dell’agricoltura familiare
Francesco Maria Pierri, FAO; Fosca Nomis, Expo 2015

30 ottobre, ore 17.00 – 20.00
Biodiversità versus monocoltura
Enzo Mescalchin, Progetto Farina Valle dei Laghi; Giuliano Pezzini, Associazione Alta Val di Non – Futuro Sostenibile

6 novembre, ore 17.00 – 20.00
La commercializzazione dei prodotti, dal produttore al consumatore
Cesare Raoss, GAS; Giovanni Bridi, Mandacarù; Manuel Cosi, Associazione Agriturismo Trentino

13 novembre, ore 17.00 – 20.00
Buone pratiche di cooperazione in ambito agricolo
GTV, Meno malnutrizione in Vietnam; ACAV, Agricoltura: varietà migliorate di cassava per la sicurezza alimentare; Italia_Nicaragua, Plan Desarollo Territorial del Municipio de Waslala

E’ inoltre previsto un seminario per gli studenti di ingegneria presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica dell’Università degli Studi di Trento, il 22 ottobre 2014, ore 14.30 – 17.30 (Aula Biblioteca), dove verranno affrontati i seguenti temi:

–    La componente irrigua a sostegno dell’agricoltura familiare. Studi di fattibilità ed esperienze progettuali a confronto;
–    Processi partecipati nei progetti di sviluppo agricolo locale: casi pratici e reali prospettive;
–    Caso studio di un progetto irriguo in Centro America: interventi irrigui e sostegno socioeconomico nella valle della Nacaome (Honduras);
–  Studio pilota di modelli irrigui a risparmio idrico in un contesto sociale mozambicano.

Il seminario si colloca tra le attività del progetto europeo Global Dimension in Engineering Education di cui CFSI e Università di Trento sono partner insieme a università e ONG spagnole e inglesi.

Il programma comprende infine un incontro per gli insegnanti, il 7 novembre 2014, ore 15.00 – 18.00, dal titolo “La didattica in fattoria”.

Nell’incontro si affronterà il tema delle fattorie didattiche, trattando questi argomenti

–        che cosa sono, perché sono nate;
–        imparare facendo: la filosofia di base;
–        inquadramento normativo in Provincia di Trento;
–        la differenza fondamentale tra semplice visita guidata e attività di fattoria didattica;
–        esperienza unica: la stagionalità;
–        le attività possibili: vedere, toccare, sentire, odorare, gustare;
–        il ruolo di coordinamento dell’Associazione Agriturismo Trentino.

Partecipa all’incontro Massimiliano Pilati, Associazione Agriturismo Trentino. Per illustrare le proposte formative saranno inoltre presenti alcuni titolari di fattorie didattiche trentine che presenteranno, attraverso racconti e prodotti, finalità e risultati delle proprie attività.

Modera i vari incontri Walter Nicoletti.

L’intero percorso formativo si svolge presso il Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale (CFSI), Vicolo San Marco 1, 38122 Trento. L’incontro riservato agli studenti di ingegneria si terrà nell’Aula Biblioteca del Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica.

Gli incontri in programma sono a ingresso libero e gratuito fino a esaurimento dei posti, a eccezione dell’incontro “La didattica in fattoria” (7 novembre 2014), per il quale è richiesta l’iscrizione attraverso l’apposito modulo disponibile online all’indirizzo www.tcic.eu entro venerdì 31 ottobre.

Per informazioni
Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale
Vicolo San Marco 1, 38122 Trento
Martina Camatta
Tel. +39 0461 093033
Email martina.camatta@tcic.eu

PDF brochure del corso