15/07/2024
(21 Febbraio 2024)

BOULEVARD ROSMINI: STORIA E URBANISTICA

In occasione della mostra “800 metri di storia. Il Corso Rosmini” – visitabile fino al 25 febbraio 2024 – archivisti e architetti si confrontano e riflettono sul passato e sul futuro del territorio roveretano, ragionando intorno al più importante boulevard cittadino: il Corso Rosmini. 

Il prossimo venerdì 23 febbraio 2024 dalle ore 17.30 alle 19.30 presso la Biblioteca Tartarotti in corso Bettini a Rovereto si terrà l’incontro Boulevard Rosmini: storia e urbanistica. Fonti e riflessioni per il futuro della Città ripercorrendo 800 metri di memorie. Introduce Cristina Sega (Biblioteca Tartarotti), sarà presente la sindaca reggente Giulia Robol e il presidente dell’Ordine degli architetti di Trento Marco Piccolroaz.

PROGRAMMA INTERVENTI

Roberta G. Arcaini – UMST soprintendenza per i beni e le attività culturali PAT
Con vista d’archivista. A cosa servono gli archivi.

Fabio Campolongo – UMST soprintendenza per i beni e le attività culturali PAT 
Che peccato! Considerazioni intorno a un’idea di città.

Guido Kiniger – architetto
Il corso rosmini. Urbanistica tra ieri e oggi.

Sandro Aita – architetto
Da mattino a sera. Le connessioni est-ovest della città futura, “di e con” la ferrovia.
L’incontro, organizzato in collaborazione con l’Ordine degli architetti, pianificatori paesaggisti e conservatori di Trento sarà trasmesso in diretta youtub Diretta YouTube: @biblioteca_civica_tartarotti 

Ai partecipanti l’Ordine riconosce crediti formativi.

Per tutte le informazioni sulla mostra
https://www.bibliotecacivica.rovereto.tn.it/Eventi-e-attivita/800-metri-di-storia-il-Corso-Rosmini