14/04/2024
(22.02.24)

ARCHITETTURA COME MESTIERE. ZAHA HADID ARCHITECTS

Alla loro seconda edizione, gli incontri di Architettura come mestiere, propongono momenti di approfondimento sul fare architettura. Il 22 febbraio alle ore 18 alla BUM Biblioteca Universitaria Mesiano sarà ospite Manuela Gatto director di Zaha Hadid Architects.

Zaha Hadid Architects è  lo studio che raccoglie il pensiero e la competenza progettuale di Zaha Hadid (1950-2016), architetto e designer di origine irachena, Premio Pritzker nel 2004 e Premio Stirling nel 2010 e 2011, nota per la sua approfondita e originale ricerca sull’organicità e plasticità della forma e della spazialità architettonica, autrice, in Italia, del progetto per il Museo MAXXI di Roma e per la Stazione dell’Alta velocità di Napoli Afragola.

Manuela Gatto si è laureata all’Università IUAV di Venezia e in seguito ha conseguito, con lode, il Master in Architettura presso l’Architectural Association di Londra, dove ha insegnato. Nel 2002 è entrata a far parte di Zaha Hadid Architects di cui è attualmente director.

Il ciclo è proposto nel contesto della collaborazione tra Ordine degli Architetti PPC della provincia di Trento, Università di Trento – DICAM Dipartimento di Ingegneria civile ambientale e meccanica e BUM Biblioteca Universitaria Mesiano.

PDF locandina