logo osservatorio tsm
logo osservatorio tsm
Organizzazione
23/11/2017

Sedute del forum

Secondo forum dell’Osservatorio del paesaggio (26 luglio 2012)

Si è svolto, presso il Centro Congressi di Sardagna, il secondo forum dell’Osservatorio, dedicato all’approvazione del regolamento di funzionamento interno e alla presentazione degli studi relativi ai temi individuati nell’ambito del Fondo per il Paesaggio.

A coordinare i lavori, accanto all’assessore Gilmozzi, Presidente dell’Osservatorio, il dirigente generale del Dipartimento territorio, ambiente e foreste Romano Masè, e l’architetto Giorgio Tecilla del Servizio Urbanistica e tutela del paesaggio.
Nella seconda parte del forum sono stati illustrati otto studi che affrontano altrettanti “temi” paesaggistici, sui quali lavoreranno i gruppi di lavoro costituiti in seno all’Osservatorio al fine di estrapolare quegli elementi di carattere generale, quali buone pratiche di pianificazione e progettazione del territorio, che si prestino ad un’ampia diffusione. I lavori riguardano l’arredo e riqualificazione delle aree artigianali, l’organizzazione e ripristino panoramico-paesaggistico dei passi dolomitici, indicazioni metodologiche per le trasformazioni delle aree agricole di versante a nuove tecniche produttive, tecniche costruttive e compatibilità dei manufatti e delle costruzioni rurali in aree agricole, tipizzazioni di modellazioni per il recupero di cave esaurite, riordino e riqualificazione del nesso urbano Riva del Garda - Arco, indicazioni metodologiche per una progettazione dell’area di Zambana Vecchia secondo criteri di alta qualità paesaggistica e di identità territoriale, ipotesi di riorganizzazione e miglioramento dell’area in prossimità del lago di Toblino.
Si realizza così, passo dopo passo, il disegno del PUP: da un lato il decentramento di poteri e responsabilità verso le Comunità di valle, dall’altro una Provincia che assume un più forte ruolo di coordinamento e di investimento sui processi formativi ed educativi tramite la Scuola per il governo del territorio e del paesaggio (Step), e di approfondimento culturale, di ricerca e documentazione con l’Osservatorio del paesaggio.


PDF sintesi dei progetti "Fondo per il Paesaggio"
Parole chiave