logo osservatorio tsm
logo osservatorio tsm
20/10/2020
(17.04.2020)

TRENTINO TREE AGREEMENT, UN PATTO PER FAR RINASCERE LE FORESTE

Creato in seguito alla tempesta Vaia Trentino Tree Agreement ha  lo scopo di valorizzare il patrimonio boschivo e naturale del Trentino e di raccogliere fondi per il ripristino delle foreste colpite dagli schianti.

La notte del 29 ottobre 2018, la tempesta Vaia colpiva i boschi del Trentino provocando circa 4 milioni di metri cubi di alberi schiantati per la forza eccezionale del vento. Pur nella consapevolezza che le foreste danneggiate rappresentano poco più del 2% dell’intero patrimonio boschivo provinciale, quella tempesta ha lasciato una grande ferita per le perdite economiche, per le ripercussioni sulla sicurezza del territorio e sullo stato fitosanitario delle foreste, e per il valore intrinseco del bosco quale parte integrante del paesaggio, della storia e dell’identità della gente trentina e dell’esperienza di migliaia di ospiti che visitano il nostro territorio.

Fin dal giorno successivo l’evento, istituzioni e privati si sono messi all’opera per ripristinare le aree coinvolte e per risanare questa dolorosa ferita. A sostegno di questo enorme impegno è nato dunque Trentino Tree Agreement, un progetto di sensibilizzazione e comunicazione ambientale ideato, su impulso della Provincia autonoma di Trento, da Trentino Marketing, Dipartimento agricoltura, foreste e difesa del suolo, Agenzia provinciale delle foreste demaniali e MUSE (Museo delle Scienze).

Valorizzare il grande patrimonio forestale, cercando di favorire una maggiore cultura del bosco, del legno e più in generale della natura alpina attraverso contenuti e sezioni che saranno via via implementati, è l’obiettivo principale di questa piattaforma che prevede anche la possibilità di contribuire concretamente, al ripristino delle foreste colpite, con una donazione gestita della Provincia autonoma di Trento.

Per maggiori informazioni
https://www.trentinotreeagreement.it/