logo osservatorio tsm
logo osservatorio tsm
21/08/2018
(16.03.2018)

Convegno, ABITARE L’ANTICO: Dimore storiche fra conservazione, utilizzo e valorizzazione

Sabato prossimo, 17 marzo, la Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento e l’Associazione Dimore Storiche Italiane - Sezione Trentino Alto Adige/Südtirol chiamano a raccolta al Castello del Buonconsiglio i proprietari di immobili dichiarati di particolare interesse culturale e tutti gli operatori del settore della tutela, del restauro e della valorizzazione di beni architettonici e storico-artistici, per una giornata di studio, aggiornamento e reciproca conoscenza, organizzata congiuntamente in occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale. Il programma dei lavori è stato illustrato oggi a Trento nell’ambito della piattaforma di comunicazione Cultura Informa dal soprintendente per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento, Franco Marzatico, e dal presidente della sezione Trentino - Alto Adige/Südtirol dell’Associazione Dimore Storiche Italiane, Wolfgang von Klebelsberg. Sono intervenuti all’incontro con i giornalisti Alessandro Caffo, segretario della sezione regionale dell’ADSI, e Roberto Pancheri, funzionario della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento e Coordinatore scientifico del convegno.

L'iniziativa si propone quale momento di riflessione, tramite la ricerca di metodologie e soluzioni compatibili con le diverse esigenze, sulle problematiche connesse alla conservazione, all’utilizzo e alla valorizzazione di castelli, palazzi, ville e giardini storici intesi sia come componente essenziale del patrimonio culturale di pubblico interesse, sia come risorsa strategica per lo sviluppo sociale ed economico del Paese.

I lavori saranno introdotti dal sottosegretario del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MIBACT) on. Ilaria Borletti Buitoni, già presidente nazionale del Fondo per l’Ambiente Italiano (FAI), dal presidente nazionale dell'Associazione Dimore Storiche Italiane (ADSI) conte Gaddo della Gherardesca, dall'assessore alla cultura della Provincia autonoma di Trento Tiziano Mellarini, dal soprintendente Franco Marzatico e dalla direttrice del Castello del Buonconsiglio Laura Dal Prà.