logo osservatorio tsm
logo osservatorio tsm
21/10/2018
(13.02.2018)

SAT Laboratorio Alpino, mostra, SOSPENSIONI

Trento, Casa della SAT, dal 5 al 31 marzo


La mostra “Sospensioni. Prove di decodificazione dell’Alta Valle di Susa contemporanea” fornisce un’occasione di riflessione sugli usi spesso contrastanti, e talvolta non sostenibili di un territorio di montagna, ma anche sulla qualità delle sue trasformazioni. L’esposizione raccoglie i lavori dei fotografi Laura Cantarella, Antonio La Grotta e Simone Perolari che hanno percorso con i loro obiettivi l’Alta Valle Susa per cogliere la contemporaneità del paesaggio, dell’ambiente naturale, della cultura e dell’economia alpina con l’intento di lanciare uno sguardo verso nuovi possibili sviluppi nelle terre alte. Il racconto fotografico della contemporaneità di un territorio alpino, tra vecchio e nuovo, tra usi e abbandoni, tra natura e artificio regala uno sguardo diverso dagli immaginari condivisi e sedimentati della montagna.

La mostra, curata da Antonio De Rossi con il coordinamento scientifico di Federica Corrado, è stata realizzata da CIPRA Italia e sarà inaugurata il 5 marzo alle ore 17.30 alla Casa della SAT presso lo Spazio Alpino con il seminario “Altri sguardi e immaginario alpino”. L’esposizione sarà visitabile dal 5 marzo al 31 marzo.

Inaugurazione mostra e seminario “Altri sguardi e immaginario alpino”

Federica Corrado, Presidente di CIPRA Italia, insegna “Tecnica e pianificazione urbanistica” presso il Politecnico di Torino

Antonio De Rossi, direttore dell'Istituto di Architettura Montana, insegna “Progettazione architettonica” presso il Politecnico di Torino

Intervengono
Claudio Bassetti, presidente SAT
Gianluca Cepollaro, direttore tsm-step Scuole per il governo del territorio e del paesaggio
Bruno Zanon, Università di Trento, presidente del Comitato scientifico di step

PDF invito